Macchinisti 1 – Trenitalia 0: vinta la lotta degli indennizzi

La società per anni si è rifiutata di pagare gli addetti che non guidano le locomotive ma che preparano le carrozze prima dei viaggi. E ora una sentenza di primo grado dà ragione ai lavoratori
Macchinisti 1 – Trenitalia 0: vinta la lotta degli indennizzi

Il macchinista del treno deve essere pagato come macchinista, cioè 12 euro l’ora. Non importa che sia alla guida del locomotore sui binari o che prepari la macchina per il viaggio. È lo stesso che sposti il locomotore dal deposito alla stazione o che rimanga disponibile in stazione aspettando che il treno si rimetta in […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.