Macché conti a posto: “Predissesto” a Torino

Appendino contro Fassino - Nel 2015 un buco di 336 milioni mascherato con artifizi contabili
Macché conti a posto: “Predissesto” a Torino

ATorino, da qualche tempo, c’è un’attività molto pericolosa. È vivamente sconsigliato, infatti, avventurarsi nelle aiuole cittadine: si rischia seriamente di non trovare più la via d’uscita. Fuor di battuta, è un dato di fatto che la manutenzione ordinaria sia ai minimi termini. Lo si vede a occhio nudo, ora è ufficiale. Secondo la Corte dei […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.