M5S su Tim cambia cavallo: flirta con Vivendi e B. trema

Tensioni - Scricchiola l’accordo tra Pd, Cinquestelle, Lega e FI che ad aprile salvò Mediaset dai francesi schierando Cdp in Telecom a sostegno di Elliott Il nodo della vendita di Sparkle
M5S su Tim cambia cavallo: flirta con Vivendi e B. trema

Silvio Berlusconi da qualche giorno spera che la parola di Matteo Salvini sia salda come l’interessato promette: il leader della Lega dovrà infatti garantire, oltre all’unità del centrodestra alle prossime Regionali, pure la tenuta del pericolante accordone su cui è nata la cosiddetta Terza Repubblica, cioè il favore fatto al fu Caimano grazie all’ingresso di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.