M5S si scopre debole al Nord: “Puntiamo di più sulla sicurezza”

Di Maio “si farà sentire” anche sull’immigrazione. Obiettivo: intercettare elettori leghisti e motivare i militanti “padani”
M5S si scopre debole al Nord: “Puntiamo di più sulla sicurezza”

Infila un viaggio dopo l’altro, per accreditarsi nell’Europa che conta. Si siede al tavolo con l’alta finanza. Ma tra un incontro e l’altro, il candidato premier naturale del M5s, Luigi Di Maio, lo ripete in riunioni e colloqui: “Bisogna insistere su immigrazione e sicurezza, farsi sentire”. Perché le Comunali sono alle porte, ma soprattutto perché […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.