M5s: l’equivoco di un Rousseau “illuminista”

Credo sia opportuno, anzi necessario, chiedersi la ragione per la quale il “sistema operativo” del Movimento 5 Stelle sia stato chiamato “Rousseau”. Per quanto, tout court e ignorandone assolutamente tratti e idee, Jean-Jacques Rousseau, l’osannato pensatore elvetico, sia ritenuto un “illuminista”, tale non era se non in quanto a quel movimento – con i cui […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.