L’uomo di Mani Pulite cominciò dagli industriali

Il vizio delle battute - Da giovane faceva le relazioni sindacali, poi diventò pm: da Vigevano a Milano
L’uomo di Mani Pulite cominciò dagli industriali

Lo avevano accusato di voler delegittimare, o addirittura “distruggere”, il Csm. Per le dure accuse che con il suo gruppo, Autonomia e Indipendenza, rivolge alle degenerazioni correntizie del Consiglio superiore della magistratura, contro le “nomine a pacchetto” e le spartizioni tra correnti, “uno a te e uno a me”. E ora nel Csm ci entra […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.