L’unico nero buono è quello che puoi umiliare: anche se è il presidente

Controinformazione - Obama agli ultimi mesi di mandato, ma i razzisti non lo mollano
L’unico nero buono è quello che puoi umiliare: anche se è il presidente

So, da una fonte attendibile, che Obama è stato per un periodo in un giro di prostituzione omosessuale quando viveva a New York con il suo compagno. Altrimenti come avrebbe potuto pagarsi la droga?”. Con queste parole una candidata repubblicana del Texas, Mary Lou Bruner, si esprimeva sul suo profilo facebook in un post ricco […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.