L’ultimo Valls di Hollande

Il presidente annuncia che non si ricandiderà alle elezioni di primavera: ammette il suo fallimento e apre la strada alla corsa accidentata del suo premier
L’ultimo Valls di Hollande

Ho deciso di non essere candidato alle prossime elezioni presidenziali”. Ieri François Hollande ha messo fine a settimane d’incertezze. È la prima volta nella V Repubblica francese, dal 1958 dunque, che un presidente in carica non si riprensenterà per un secondo mandato. Hollande ha parlato ai francesi alle 20 in diretta tv dall’Eliseo. Un discorso […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.