L’ultima del Sì: con la riforma mai più “manine” nei decreti

Il governo dei codicilli, delle norme e dei commi infilati anonimamente nei testi di legge, promette online che tutto questo sta per finire. Come avverrà il miracolo? “Bastaunsì”
L’ultima del Sì: con la riforma mai più “manine” nei decreti

La manina è mia e ora me la taglio. È questa la morale dell’ultimo spot di Matteo Renzi sulla riforma costituzionale. Se si va sul sito ufficiale della campagna per il “Sì” (www.bastaunsi.it) si trova una vibrante tirata contro l’istituto della decretazione d’urgenza, si propone una nuova meraviglia intitolata “decreti a data certa” e si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.