L’ultima cena e le ferie da trascorrere a casa

Imprenditori e manager, alcuni vivevano e lavoravano nella capitale da diversi anni
L’ultima cena e le ferie da trascorrere a casa

Morire a diciannove anni sotto i colpi della barbarie jihadista: questa la fine di Tarushi Jain, studentessa indiana all’Università della California, Berkeley. Assieme a lei, altri due studenti, entrambi della Emory University di Atlanta, Faraaz Hossain e Abinta Kabir. Oltre a loro sono rimasti vittima dell’attacco all’Holey Artisan Bakery di Dacca sette giapponesi e due […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.