Lula&Rousseff, giganti d’un Paese d’argilla

La presidente ha 3 settimane per evitare l’impeachment: la sua coalizione è in frantumi
Lula&Rousseff, giganti d’un Paese d’argilla

Tre settimane per non perdere la poltrona: tra il 15 e il 20 aprile il Parlamento di Brasilia deciderà se far cadere Dilma Rousseff. La signora cerca appoggi trasversali per raccogliere i 171 voti che possono tenerla a galla. Il Partito del movimento democratico brasiliano (centrodestra) è uscito dal governo per appoggiare l’opposizione: chiede la […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.