Lula in cella di “buon umore”, fuori è il caos

Nuovo Mandela - L’ex presidente ha trasformato la detenzione in un atto politico e il paese protesta
Lula in cella di “buon umore”, fuori è il caos

Ho la sensazione che sabato sia stato un disegno. Non voglio dire con questo che sia stato tutto falso. La gente, incluso me, si è commossa, ma ho sentito che c’era un piano. Una collega ha usato l’interessante espressione, ‘Mandelizar’ (da Nelson Mandela, ndr), per indicare la detenzione di Lula che potrebbe diventare una prigionia […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.