L’orrore di Caivano: “La piccola Fortuna volò di sotto da viva”

L’orrore di Caivano: “La piccola Fortuna volò di sotto da viva”

Quando è stata lanciata nel vuoto dal palazzo del Parco Verde di Caivano nel quale viveva, Fortuna Loffredo era “viva e cosciente”. Lo ha detto il dottor Nicola Balzano, medico chirurgo nominato consulente tecnico dai pm della Procura di Napoli che hanno indagato sulla morte di Fortuna, la bimba di 6 anni uccisa il 24 […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.