“Loro”, Servillo è Berlusconi. Sorrentino lo fa davvero

Accantonata la seconda stagione di “The Young Pope”, le riprese inizieranno in estate. Nuovo progetto anche per Garrone, affascinato dal Canaro della Magliana
“Loro”, Servillo è Berlusconi. Sorrentino lo fa davvero

‘OCulo. Parte con i migliori auspici il nuovo film di Paolo Sorrentino. Nella smorfia napoletana, il 16 è ‘o Culo, la fortuna, e tanti sono i centimetri che separano i 181 d’altezza di Toni Servillo dai 165 di Silvio Berlusconi. Aspettando lo schermo, la prova è già su carta motivo di riso: che escogiterà Toni, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.