Londonistan, lavatrice dei soldi sporchi di Mosca

Inchiesta sui miliardi riciclati dall’élite economico- finanziaria del Cremlino attraverso banche e società fittizie
Londonistan, lavatrice dei soldi sporchi di Mosca

Mentre negli Usa l’Fbi indaga sul legame Trump-Mosca, in Brexit il quotidiano progressista The Guardian pubblica un’esclusiva sul riciclaggio di denaro che parte dalla Russia: gli 007 britannici hanno infatti seguito “una pista che arriva ai broker delle pellicce, ai gioiellieri di Bond Street e persino a una scuola del Somerset”. Tale pista approda nelle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.