» Cultura
mercoledì 26/04/2017

L’occhio dolce dello sbirro e la violenza sulle donne

L’occhio dolce dello sbirro e la violenza sulle donne

Non è poi così così frequente che un uomo si occupi di violenza sulle donne, men che meno che ne scriva uno sbirro. Gianpaolo Trevisi – oggi direttore della scuola allievi della Polizia di Stato di Peschiera del Garda – lo ha fatto pubblicando per Gabrielli editori L’amore che non è, sottotitolo ci saranno giorno […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

L’io senza noi destinato ad annientare la civiltà

Cultura

Storia e paesaggio: i legami che hanno ispirato gli artisti

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×