Referendum costituzionale, lo studente di Catania accusa Boschi: “Questa riforma è una violenza inedita”

Alessio zittito dal rettore: “Ministra, lei fa propaganda negli atenei. La riforma è una violenza inedita nella storia repubblicana”

Ha 22 anni ed è uno studente di Giurisprudenza a Catania. Al liceo era in un collettivo studentesco, poi in un’organizzazione studentesca nazionale, oggi fa parte della Rete della Conoscenza: “Sono sempre stato attivo, coinvolto nei dibattiti sui diritti e la Costituzione e nei movimenti territoriali”, racconta al Fatto Alessio Grancagnolo che ha affrontato il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.