Lo sdegno per gli stupri? Dipende dalla nazionalità

Caro Furio Colombo, il giorno dopo lo stupro, disgraziatamente autorevole e italianissimo, delle due ragazze americane a Firenze, ho sentito ripetere elenchi di stupri in cui gli italiani non compaiono mai come colpevoli. Eppure ogni commissariato di P.S. e ogni stazione dei carabinieri hanno abbondante materiale di denunce quasi solo italiane. Capisco il falso politico, […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.