» Sport
giovedì 21/07/2016

Lo scudetto postumo, ultima frontiera del pallone italiano

La Figc sta decidendo se assegnare il terzo titolo alla Lazio per il campionato 1914-1915: così Lotito potrebbe raggiungere la Roma. Ma sono molti altri i casi di rivendicazioni
Lo scudetto postumo, ultima frontiera del pallone italiano

Non mancheranno le ironie sui festeggiamenti per un titolo di 101 anni fa, ma la questione, per i tifosi della Lazio (o almeno per il presidente Lotito) è seria. Conquistare il tricolore del 1914-15 significherebbe mettere in bacheca il terzo tricolore della storia e pareggiare i conti con la Roma. Scusate se è poco. La […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Cultura

La giovinezza dell’ultimo “grande vecchio”

Cultura

L’ultimo ciak di Pretty Marshall

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×