Lo schianto inevitabile di un’economia drogata

La bomba - I tassi bassi hanno fatto affluire capitali, imprese e aziende di credito si sono indebitate in dollari, il Pil è cresciuto su basi fragili
Lo schianto inevitabile di un’economia drogata

La virulenta crisi in Turchia è assimilabile ad un infarto. Come il cuore pompa sangue nelle varie parti del corpo umano, il sistema finanziario pompa liquidità nell’economia ossigenandone il tessuto produttivo. Al cuore sono fatali la pigrizia, l’alimentazione bulimica e le abitudini esecrate dai cardiologi che causano l’accumulo di colesterolo. Per il sistema finanziario l’equivalente […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.