Lo diceva Monicelli: “Italiani divisi e senza meta”

A cent’anni dalla nascita, le parole del “Non Maestro”
Lo diceva Monicelli: “Italiani divisi e senza meta”

Avrebbe compiuto cento anni quest’anno Mario Monicelli. E invece cinque anni fa si è suicidato, ripetendo – anche se non nella forma – il gesto di suo padre, che egli stesso aveva ritrovato morto e che aveva “capito benissimo”. Le sue riflessioni, sulla vita e sulla morte sono state raccolte da Anna Antonelli nel frasario […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.