Lite a colpi di Statuto su Orfini reggente fino al congresso

Lite a colpi di Statuto su Orfini reggente fino al congresso

IL Pd andrà a congresso per eleggere il nuovo segretario. E adesso la guerra interna è sulla data (subito o nel 2019) e sul segretario traghettatore. Tutte cose che dovranno essere decise dall’Assemblea nazionale di sabato. Matteo Renzi pensa che si debba convocare subito il congresso: le primarie per l’elezione del segretario, atto finale di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.