L’Istat, il cadavere del Pil e i twittatori Pd: Vaste programme

Le grandi opere, si sa, procedono per tentativi: per questo si usa l’espressione “fabbrica di San Pietro” a indicare uno sforzo che non finisce mai. Anche le grandi opere astratte tipo ricostruire statisticamente l’economia di un Paese sono una fabbrica di San Pietro. E alza e abbassa e sposta e rimetti a posto… non si […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.