Libero il marocchino accusato di violenza su una diciassettenne

Libero il marocchino accusato di violenza su una diciassettenne

Era stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale su una minorenne, ma il ragazzo marocchino di 25 anni adesso è stato scarcerato. Residente ad Arzignano (Vicenza) era stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di aver violentato una 17enne lo scorso sabato notte all’uscita da una discoteca di Jesolo. Il ragazzo però si è sempre dichiarato […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.