L’exploit di Casa Pound a Lucca

L’exploit di Casa Pound a Lucca

Clamoroso in Toscana: a Lucca i fascisti del Terzo millennio di Casapound sfiorano l’8 per cento. Il loro candidato, Fabio Barsanti, si piazza alle spalle dei due favoriti, che vanno al ballottaggio (Alessandro Tambellini, 37%, centrosinistra e Remo Santini, 35%, centrodestra). “Questo risultato è merito del lavoro del nostro candidato nei quartieri e nelle periferie […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.