L’ex premier su La7: sembra un boom, ma Travaglio lo batte

L’ex premier su La7: sembra un boom, ma Travaglio lo batte

Dopo il boom, il flop. Quando non gioca in casa il gradimento di Matteo Renzi sulle reti televisive è deprimente. Da qualche giorno lo staff dell’ex premier non manca occasione di segnalare alle agenzie lo share raggiunto dal capo quando risulti più grosso e più lungo di quello dei dissidenti e diffamatori (per loro sinonimi), […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.