L’ex caposcorta di B. mandato a Latina. Organizzò l’attacco al questore anticlan

Emerge il ruolo di Melaragni, piazzato nei Servizi dall’ex Cav.
L’ex caposcorta di B. mandato a Latina. Organizzò l’attacco al questore anticlan

Un attacco diretto, duro, sferrato alla fine del 2014. Obiettivo: il questore di Latina, Giuseppe De Matteis, all’epoca appena sbarcato nel Sud pontino per dirigere un ufficio di frontiera. Autore – solo apparente – il deputato di Fratelli d’Italia e tesoriere del partito alla Camera, Pasquale Maietta, presidente del Latina calcio. E un giallo, che […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.