Leroy Merlin, blocchi e tensione dopo i licenziamenti

Leroy Merlin, blocchi e tensione dopo i licenziamenti

Mattinata di tensione davanti al Logistic Park di Castelsangiovanni i cui ingressi sono stati bloccati dalle 6,30 da una cinquantina di lavoratori del sindacato Usb in protesta contro Leroy Merlin, a causa di alcuni licenziamenti e sospensioni avvenute nel polo logistico di Rozzano. All’interno sono state fermate decine di camion che hanno scaricato e i […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.