Leonardo in una sala. Agli Uffizi ritorna anche l’Adorazione

Leonardo in una sala. Agli Uffizi ritorna anche l’Adorazione

Dalle prime opere precedenti alla partenza per Milano al servizio di Ludovico il Moro, a quelle successive al rientro a Firenze nel 1503. La presenza di Leonardo da Vinci agli Uffizi è ora visibile in un’unica sala, quella a lui dedicata nel nuovo allestimento che segue il principio cronologico della galleria, voluto dal direttore delle […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.