Lei, lui e una valigia: si fa presto a dire “partiamo”

Lei, lui e una valigia: si fa presto a dire “partiamo”

Non è veroche uomini e donne reagiscono allo stesso modo all’idea di partire”, da questa semplice premessa, contenuta nella prefazione a firma di Camila Raznovich, si sviluppa il nuovo libro di Gian Maria Aliberti Gerbotto. “Basta partire” che continua la saga dei coniugi “perfetti” inaugurata dall’autore due anni fa con “Sopravvivere ai rapporti di coppia” […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.