Legge elettorale, Alfano: “Se c’è bisogno interviene il governo”

Legge elettorale, Alfano: “Se c’è bisogno interviene il governo”

La legge elettorale si può fare anche per decreto”. Intervistato a Porta a Porta, il ministro degli Esteri nonché leader di Ap, Angelino Alfano, rilancia sul tema: “Se il motore principale, ovvero quello del Parlamento non funziona, allora servirà quello ausiliario, ovvero del governo, e quindi il decreto legge”. Ma Alfano parla anche di molto […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.