“Left”, giornalisti in sciopero per 4 giorni contro i licenziamenti

“Left”, giornalisti in sciopero per 4 giorni contro i licenziamenti

“Non ci sono le condizioni per lavorare oltre con una minaccia di licenziamenti sulla testa”. I giornalisti della rivista Left proclamano quattro giorni di sciopero. Lo comunica l’assemblea di redazione che in una nota “esprime forte preoccupazione per il destino della testata. Da Matteo Fago, editore del giornale tramite Editoriale novanta – è scritto nel […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.