Le Teche Rai (o quanto è brutta la Tv di oggi)

La nostra gratitudine a Techetechetè è all’apice di fronte alla cosiddetta ripresa dei programmi e all’imminente chiusura dell’appuntamento preserale con le Teche Rai. Mai come in questi giorni ci chiediamo se TKTKT sia non solo il miglior programma d’intrattenimento della Tv, ma addirittura un risarcimento, un indennizzo, un contrappasso. Aspettiamo TKTKT come la liberazione dai […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.