Le reazioni: lo sdegno nel mondo

Le reazioni: lo sdegno nel mondo

“Tutta la Spagna è Barcellona”, scrive la Casa Reale iberica. Re Filippo VI definisce gli attentatori “assassini criminali che semplicemente non ci terrorizzeranno”. “I terroristi non sconfiggeranno un popolo unito che ama la libertà dalla barbarie”, il primo commento del premier Mariano Rajoy. #Barcellonasplendida e amica è sotto attacco, Italia vicina alle autorità locali e […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.