Le notti in spiaggia a cantare

Rosso come un tuorlo lucido si immerge nell’orizzonte il sole di questa sera d’agosto, e rapido come il tempo lascia il palcoscenico del firmamento all’altra protagonista, la luna. Oggi è sera d’eclissi e siamo tutti in spiaggia a goderci questo meraviglioso spettacolo. Manolita si è portata il cannocchiale e spiega a tutti con dovizia il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.