Le ironie in Rete: da “uno vale uno” a “uno e basta”

Le ironie in Rete: da “uno vale uno” a “uno e basta”

Si vadal fotomontaggio del classico confronto Sky tra i candidati alle primarie in cui appaiono, seduti al tavolo, tre distinti Luigi Di Maio, a quello che ritrae il vicepresidente della Camera nelle vesti di Kim Jong-un e la didascalia “Una coproduzione italo-nordcoreana. Grillo & Casaleggio production presentano ‘L’eletto dal popolo’”. Un altro fotomontaggio ritrae Di […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.