“Le Iene” e Mps, i buchi dell’inchiesta anonima

Il suicidio di David Rossi - Gli scoop sui festini erotici a Siena si basano su voci e testimonianze dubbie
“Le Iene” e Mps, i buchi dell’inchiesta anonima

Da qualche settimana, Le Iene hanno aggiunto un nuovo tassello alla loro inchiesta sulla morte del dirigente di Mps David Rossi firmata dal giornalista Antonino Monteleone: quello dei festini a luci rosse. Ci sono però vari problemi: le fonti sono tutte anonime e non viene fatto alcun nome. Ci sono anonimi che accusano dei potenti […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.