Le ferrovie greche alle Fs per 45 milioni. E ora il Tesoro rischia di pagare i debiti

La società deve 0,7 miliardi al governo
Le ferrovie greche alle Fs per 45 milioni. E ora il Tesoro rischia di pagare i debiti

Basteranno 45 milioni di euro per acquistare TrainOse, operatore ferroviario nazionale greco. L’offerta vincente è quella di Ferrovie dello Stato. Ieri è arrivato il via libera del Taiped, il fondo nazionale ellenico per le privatizzazioni di asset statali. Come voluto da Bruxelles, Atene sta vendendo infrastrutture e aziende pubbliche per far cassa e rispettare così […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.