» Italia
giovedì 06/04/2017

Le battaglie di Sartori contro le leggi pericolose

Frequentazioni, Quando sostenne i girotondi
Le battaglie di Sartori contro le leggi pericolose

Un ricordo non accademico di Giovanni Sartori. I movimenti e i girotondi contro Berlusconi e le sue leggi ad personam l’avevano piacevolmente sorpreso. Approvava e sosteneva. Nel 2006 avevamo finalmente sconfitto la riforma costituzionale di Berlusconi, ma il centrosinistra che aveva vinto d’un soffio le elezioni politiche batteva il passo. Nel novembre di quell’anno la […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Italia

Benevento, un voto costa 50 euro. L’indagine sulla lista che ha appoggiato Mastella

Italia

Com’è finita al congresso

Chiamala col suo nome: Crema non è una fiaba
Italia
La location

Chiamala col suo nome: Crema non è una fiaba

di
Bimbi testimonial: papà vuol fare soldi su YouTube
Italia
La storia

Bimbi testimonial: papà vuol fare soldi su YouTube

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×