» Commenti
martedì 28/03/2017

L’autocomplotto italiano: chi c’è davvero dietro?

  Caro Furio Colombo, qualche anno fa, da questo giornale, lei sollevò una domanda: “Chi comanda davvero in Italia e dove vuole portare il Paese?”. Oggi rivolgo a lei quella domanda in questa forma: “C’è qualcuno, dietro i politici, che non vuole mollare la presa sul Paese? E come possiamo smascherarlo”? Antonio   L’articolo a […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Commenti

Idiozia di mafia, il muro di Locri chiama Palermo

Commenti

Mail Box

Commenti

Carcere, la riforma non è per i boss

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×