Latitante ti rovino le vacanze. L’Europa ti cerca su Facebook

Europol - 21 super-cattivi nel mirino. La curiosa campagna estiva dell’Aia. A caccia dei fuggitivi tra social e spiagge
Latitante ti rovino le vacanze. L’Europa ti cerca su Facebook

“Cari latitanti più pericolosi, la polizia vi vuole quest’estate”. Inizia così la mobilitazione lanciata da Europol, che sembra curiosamente evocare i toni e le modalità di una qualsiasi campagna social di promozione commerciale o raccolta fondi. E così in effetti funziona. Dal portale eumostwanted.eu vengono distribuite delle vere e proprie “cartoline”, che recano il volto […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.