L’Appendino non basta, Mil Tav continua la corsa

L’Appendino non basta, Mil Tav continua la corsa

Domani pomeriggio le bandiere No Tav torneranno al municipio di Torino. Poco importerà del referendum, loro celebreranno la mozione che, se approvata dal Consiglio comunale a maggioranza M5S, impegna la città a uscire dall’Osservatorio sulla Torino-Lione, luogo di confronto tra il governo e le amministrazioni locali. “Un segnale politico forte”, sostengono i militanti sul sito […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.