» Economia
venerdì 02/06/2017

L’appello di Vicenza e Veneto: “Fate presto” Bomba a orologeria sulla strada elettorale

Lettera al Tesoro - I vertici delle due banche scrivono al ministro: serve una soluzione
L’appello di Vicenza e Veneto: “Fate presto” Bomba a orologeria sulla strada elettorale

Come avranno già notato gli appassionati del kamasutra bancario praticato a Bruxelles, non c’è alcuna questione tecnica da risolvere quanto ai salvataggi degli istituti di credito italiano: tutto quel che accade è il mero manifestarsi di rapporti di forza politici. La pratica Mps, per dire, va avanti da sei mesi e solo ora se ne […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Economia

Padoan si fa lo sconto con l’Ue. L’Istat scopre un boom pre-voto

Economia

Banca Etruria, terza multa a babbo Boschi da Consob: 120mila euro per le obbligazioni vendute ai piccoli risparmiatori

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×