L’Antitrust multa Unicredit, Bnl e Intesa San Paolo per anatocismo

L’Antitrust multa Unicredit, Bnl e Intesa San Paolo per anatocismo

L’Antitrust ha multato per complessivi 11 milioni di euro Bnl, Intesa Sanpaolo e Unicredit per aver applicato l’anatocismo bancario, ovvero la contestata pratica di far pagare gli interessi sugli interessi ai correntisti che vanno in rosso anche dopo l’esplicito divieto introdotto prima dalla legge di Stabilità del 2014 e poi dal decreto banche con un […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.