» Italia
lunedì 13/03/2017

L’Amaro della Resistenza che salva i posti di lavoro

L’Amaro della Resistenza che salva i posti di lavoro

Il brindisi è previsto per il 25 aprile. Festa della Liberazione e della Resistenza, rigorosamente con la R maiuscola. Ma anche debutto dell’Amaro Partigiano, un progetto “sociale di autoproduzione e di creazione di lavoro etico”. Una co-produzione tra una fabbrica recuperata e un museo della Resistenza, tra un progetto che mira alla produzione “Fuorimercato” e […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Società

Nicolò, pagato dalla Roma per giocare alla Playstation

Extra

Auguri Cavallino, 70 anni col bolide

Non si tratta da molestatore chi è soltanto uno stronzo
Italia
La polemica

Non si tratta da molestatore chi è soltanto uno stronzo

di
Il padre: “Mai avrei immaginato, deve pagare”
Italia
Alla scuola

Il padre: “Mai avrei immaginato, deve pagare”

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×