L’accusa al deputato: “Fu lui a incaricarmi di quell’omicidio”

Il pentito chiamò in causa Gallo (FI) per un delitto dell’89
L’accusa al deputato: “Fu lui a incaricarmi di quell’omicidio”

Ci hanno abituato alle Gettonopoli, alla corruzione, ai traffici di influenze e ai rapporti con la mafia, ma un deputato accusato di avere ordinato un omicidio ancora non si era visto. La lacuna, come si dice, è stata colmata giovedì scorso davanti al giudice dell’udienza preliminare di Palermo Lorenzo Matassa, quando il pm della Distrettuale […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.