» Mondo
sabato 08/04/2017

La via dello struscio già colpita nel 2010

Drottninggatan - È il corso pedonale più famoso, scelto dal primo kamikaze scandinavo

Negozi, centri commerciali, grandi locali monomarca ma soprattutto la strada del passeggio e della spensieratezza di Stoccolma. Drottninggatan, colpita dall’attentato terroristico di ieri pomeriggio, è il corso pedonale più famoso della città e collega il ponte Riksbron di Norrstrom, nel distretto di Norrmalm e il parco di Observatorielunden, nel distretto di Vasastaden. Negozi turistici, botteghe […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.
Mondo

Quegli attentati previsti nei gialli

Economia

Così il Colle fermò la mega “sanatoria” di Renzi & Galletti

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi
Mondo
La storia

Lahav 433, la polizia che toglie il sonno a Bibi

di

I commenti a questo articolo sono attualmente chiusi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy

×