La vera storia: il Vangelo è buono, il Corano cattivo

Caro Furio Colombo, un illustre personaggio della cultura italiana propone questo argomento in una sua riflessione sulla strage di Dacca: se le vittime italiane in attesa di morte in quel ristorante si siano domandate: “Sarò vendicato?”. E conclude che sono certamente morte con delusione e disperazione, sapendo che noi non ci vendicheremo perché (riassumo) il […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€

Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.