La tragicommedia del “Russiagate”

Sodalizio naturale - Da una parte il miliardario anti-establishment, dall’altra il regime russo che vuole indebolire Washington

Donald Trump ama parlare di sé in terza persona: “Trump fa questo, Trump fa quello”. Se conversate da soli con lui in una stanza, avrete presto la sensazione di non essere soltanto in due: c’è anche l’altro, il personaggio-Trump, qualcosa di “ulteriore” rispetto a lui, indipendente, che lo stesso Trump si diverte a osservare come […]

Per continuare a leggere questo articolo entra ne Il Fatto Social Club
Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.