La torta di Mare Mostrum e il latitante

Franza-Morace - Un giro d’affari di 166 milioni di euro oltre al ricavato dei biglietti
La torta di Mare Mostrum e il latitante

Palermo Due colossi del mare, un solo mercato, assistito da Stato e Regione e alimentato dai biglietti dei passeggeri: tra Rolex a sottosegretari e ristrutturazioni di case a deputati regionali, l’inchiesta Mare Monstrum ha portato a galla il monopolio con cui da un paio d’anni i gruppi Morace e Franza ai vertici opposti della costa […]

Per continuare a leggere questo articolo
Abbonati a Il Fatto Quotidiano

In offerta per il primo mese a solo 1€*

(*successivamente 17,99€ / mese)
Entra ne Il Fatto Social Club

In offerta per il primo mese a solo 1€

Abbonati ora
© 2009-2018 RIPRODUZIONE RISERVATA - Il Fatto Quotidiano - Ti preghiamo di usare i bottoni di condivisione, e di non condividere questo articolo via mail o postarlo su internet, il giornalismo indipendente ha un costo, che può essere sostenuto grazie alla collaborazione dei nostri lettori.